Il ritorno del “Professore”

di

Si temeva che l’incendio che aveva distrutto i libri e le strutture della nota “Bancarella del Professore” – di cui avevamo dato notizia pochi giorni fa – potesse essere il colpo di grazia per una attività storica di compravendita di libri, già fortemente colpita dai due anni di pandemia e dalla crisi del settore.

E invece, Alberto Maccaroni, il titolare di quella attività, è già al lavoro, nel suo solito posto, a fianco al chiosco bar di piazzale Flaminio. Merito della sua forte volontà e anche di una gara di solidarietà che si è scatenata in questi giorni fra i cittadini romani, con diverse donazioni che hanno permesso al “Professore” di riaprire.

Una piccola buona notizia per una Roma in difficoltà. Tra l’altro, alcune telecamere hanno permesso anche l’identificazione dell’esecutore materiale che ha provocato l’incendio dei giorni scorsi. Si tratterebbe di un cinquantenne senza fissa dimora, già fermato dalle forze dell’ordine.

13-07-2022 | © Riproduzione riservata

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*